Lo Sapevate?#27

27
Feb

Lo Sapevate?

Come avevamo precedentemente detto questo mese dedichiamo la nostra rubrica di curiosità alla vita canora di René e dei Baronets.

Verso il 1965  la  popolarità dei Baronets cresceva sempre più e il gruppo riempiva le sale dei cabarets quebecchesi in cui si esibivano. René, Pierre e Jean guadagnavano settimanalmente 5 000 $ a testa e conducevano una vita agiata e lussuosa.
Gli engagements dei Baronets si moltiplicavano e nel 1964 Ben Kaye decide, sotto suggerimento di Jean Beaulne, di far esibire il trio assieme ad un atro celebre gruppo quebecchese i Clessels, ensemble che cercava di imitare i The Platters.
L’esperimento riesce e la serata al Colisée di Québec Ville si rivela un successo, 18.000 spettatori si trovarono presenti in sala.

Jean Beaulne, organizzatore ed ideatore della serata , dopo l’esibizione realizzò che l’introito percepito risultava inferiore alla cifra pattuita inizialmente; infatti la cifra di 50.000$ venne divisa tra lui ed un secondo finanziatore.
Dopo questo avveninmento l’11 dicembre del 1964 Jean Beaulne decise che la carriera dei Baronets sarebbe presto finita.

Ed è proprio nel dicembre del 1964 che la Comédie-Canadienne ingaggiava il famoso trio.
La Comédie-Canadienne di Montréal è l’equivalente del prestiogioso Olympia di Parigi e della Carnegie Hall di New York che hanno ospitato artisti come Jacques Brel, Charles Aznavour, Gilbert Bécaud.

I Baronets riportano un successo strepitoso che li porterà alla loro massima gloria. C’est la consécration.
René Angélil non poteva immaginare che il gruppo si sarebbe sarebbe sciolto di lì a poco.

Alla fine del 1966 Pierre Labelle e René Angélil accusarono Jean Beaulne di negligenza nei confronti del gruppo e di occuparsi troppo della carriera degli altri artisti anzichè delle sorti del gruppo.
L’impresario del gruppo tenta infruttuosamente di sedare gli animi e decide infine di sostituire Jean con il chitarrista Jean-Guy Chapados e di dare nuova linfa al gruppo rinominandoli i Nouveaux Baronets .
Il nuovo trio non convinse i fans e pertanto l’interesse per questi tre musicisti iniziava a scemare.
Le cose si aggravarono quando Jean Beaulne chiede un risarcimento di 50.000$ per l’uso improprio del termine “Baronets” .
Nel giugno del 1966 il nuovo trio, per evitare di pagare l’enorme cifra, decide di chiedere a Jean Beaulne di sostituire Ben Kaye alla direzione artistica del gruppo.
Malagrado i numerosi tentativi di ravvivare la situazione, il successo del gruppo è fortemente compromesso non solo sul mercato ma anche sul piano personale; infatti René proprio nel 1968 diviene padre ed inizia a dimostrare un forte disinteresse sul piano professionale.

Nel 1971 i Baronets si esibiscono al Cafè de l’Est riportando un successo inaspettato che riconduce il gruppo alla possibilità di un antico splendore.
Questa speranza si dimostrerà presto vana e nel 1972 la fine dei Baronets è una certezza.


Seguici anche su




3 Boys And A Show 3D album beneficenza Celine Celine Dion classifica classifiche compleanno concerto Denise Bombardier duetto DVD Enigmatique Fashionista francese gemelli gravidanza inglese intervista Italia Las Vegas Lo Sapevate Loved Me Back To Life Montreal musica My Heart Will Go On Natale Ne-Yo New York nuovo album nuovo singolo Quebec Rene Rene Angelil Sans attendre show Taking Chances World Tour Through The Eyes Of The World Titanic tour trivia TV video Water and a Flame

Calendario

agosto: 2017
L M M G V S D
« Mag    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031