Il poeta e il cantautore: Jean Jacques Goldman

31
Ott

Lo Sapevate?

Oggi parleremo di uno dei più grandi cantautori e compositori della cultura francese: Jean Jacques Goldman.
Jean Jacques Goldman nasce a Parigi l’11 ottobre del 1951, figlio di ebrei polacchi, inizia a cantare nei gruppi gospel all’età di 14 anni. Data la sua passione per la musica inizia a lavorare con gruppi progressive rock, da cui poi si distacca per affrontare la carriera da solista. Il suo primo album esce nel 1982 col titolo Minoritaire. Una piccola curiosità che un buon fan di Céline Dion noterà subito è la sigla, tra gli autori degli album francofoni della Dion, di J Kapler. Ebbene sappiate che si tratta del fratello minore di Jean Jacques, Robert, anch’egli un cantautore.
Sebbene Jean Jacques Goldman sia uno dei nomi più noti ai fan di Céline Dion, ciò che non si sa è che Goldman è considerato, al pari di Prévert, uno dei nomi più importanti della poesia contemporanea francese e francofona.

Al pari dei cantautori storici quali Jacques Brel, Georges Brassens, Léo Ferré, Maxime Le Forestier, anche Jean Jacques Goldman è uno dei volti che ha cambiato la chanson poétique française.
La canzone poetica francese unisce la parola poetica alla musica in un solo atto creativo, ove solitamente prima nasce il testo e poi la partitura. Anche le parole hanno quindi una propria musicalità che non è divisibile dal testo scritto.
Ciò risalta subito agli occhi, e alle orecchie, se si considera la composizione di D’eux uno degli album francofoni più venduti al mondo: la musicalità di brani come Je sais pas o Destin o Cherche encore segue esattamente il ritmo incalzante di figure retoriche, assonanze e ripetizioni del testo poetico.
Jean Jacques Goldman comunque non è noto solo per i testi composti per Madame Dion: egli difatti ha scritto anche per Patricia Kaas, Garou, Marc Lavoine, Khaled (di cui ha scritto la celebre Aicha), Lorie, Florent Pagny, Joe Cocker, Garou, Marc Lavoine, Gérald de Palmas, Maurane, Rose Laurens, Audrey Sara, Yannick Noah, Lââm, Patrick Fiori, Ray Charles, Roch Voisine, Lorie, Liane Foly, Robert Charlebois, Maxime Le Forestier, Michael Jones, Carole Fredericks, Emile & Images, Julie Zenatti e altri. È anche autore del brano La chanson des restos, interpretata da Les Enfoirés come sigla dello show di beneficenza creato dal comico Coluche, Les restos du coeur.

Proprio stasera, il canale France 3 dedicherà in prima serata uno special monografico al noto cantautore. Tra le tante testimonianze inedite, anche quella della nostra Celine.


Seguici anche su




3 Boys And A Show 3D album beneficenza Celine Celine Dion classifica classifiche compleanno concerto Denise Bombardier duetto DVD Enigmatique Fashionista francese gemelli gravidanza inglese intervista Italia Las Vegas Lo Sapevate Loved Me Back To Life Montreal musica My Heart Will Go On Natale Ne-Yo New York nuovo album nuovo singolo Quebec Rene Rene Angelil Sans attendre show Taking Chances World Tour Through The Eyes Of The World Titanic tour trivia TV video Water and a Flame

Calendario

giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930