Ken Ehrlich: dal concetto all’opera d’arte

12
Gen

Lo Sapevate?

Oggi parleremo di uno dei personaggi più importanti dell’ultimo show di Céline Dion: Ken Ehrlich.
Ken Ehrlich è una figura di spicco nel mondo dello show business, ha lavorato per più di 30 anni come produttore e creatore, introducendo concetti e idee sempre nuove in shows celebri quali i Grammys,gli Emmys, gli Alma Awards, il Latin Grammys, gli European MTV Awards e gli MTV Music Award da lui creato nel 1992. Inoltre questo producer,celebre nel mondo musicale americano, ha collaborato con artisti del calibro di Eric Clapton, U2, Elton John,Stevie Wonder,Beyoncé,Bruce Springsteen,Paul McCartney e Celine Dion.
La storia dello show che porta il nome Celine nasce da una idea di Ken Ehrilch e dalla ferrea volontà di René Angélil. René conosce bene il mondo musicale e sa che per lasciare ancora una volta la propria impronta sulla storia della musica mondiale deve mettersi nelle mani di un professionista storico quale Ehrlich. L’idea dello show nasce da un concetto, il concetto di eleganza classe e stile, il concetto musicalmente vicino all’America dei grandi artisti,delle grandi voci e grandi cantautori che hanno fatto la storia del paese. Il concetto che Ehrlich cerca di proporre è uno show nascente, nuovo ma allo stesso tempo storico, che vivifica l’arte passata e la riattualizza. Così dal concetto, in cui le idee e le teorie la fanno da padrona, si passa gradualmente all’opera d’arte in cui ciò che deve risaltare è la potenza vocale, l’arrangiamento e il serio talento dell’orchestra dai 31 elementi. L’opera d’arte, come sappiamo, è una creazione che nasce da uno sforzo ed è in questi termini che ce ne parla Ken Ehrlich :

Creare uno show è come mettere al mondo, e adesso questo mettere al mondo è la perfetta analogia da usare per il nostro show Celine. Immagina di generare qualcosa dal nulla per poi vedere come si evolve, come assume una propria vita sotto il tuo sguardo. E’ gioia pura!

E pensare che la gestazione del nuovo e vincente show ha vita breve, solo un anno prima nel 2010 Ehrlich riceve una chiamata da René Angélil che gli chiede di far parte di questo nuovo progetto, René stesso afferma:

Abbiamo bisogno di questo grande direttore con una potenza creativa illimitata, un artista che sogna ad occhi aperti e partorisce idee sempre nuove per questo show profondamente musicale. Mi sembra non possa esserci persona più adatta a questo progetto.

Del resto, come ben sappiamo René Angélil riesce a vedere al futuro successo del visuale e musicale progetto artistico dal nome Celine, ricordiamo inoltre che fu proprio Ehrlich a lavorare su un altro storico evento tenutosi proprio a Las Vegas nel lontano 1998 : Divas Live concert, spettacolo che vedeva in un unico palco artiste come Aretha Franklin, Shania Twain, Mariah Carey, Gloria Estefan e anche Carole King. Ricordiamo inoltre che già nel 1992 René e Ken hanno lavorato assieme per l’apparizione di Céline Dion e Peablo Bryson, che interpretavano il brano premio Oscar, Beauty and the beast,durante i Grammy Award.
E’ stato proprio Erlich a regalarci l’idea della performance di uno dei brani più belli dello show, la canzone di Billy Joel: Lullabay (goodnight my angel). Durante le prove questa canzone viene interpretata da Céline e commuove a tal punto il proprio staff tecnico da essere inserita nello show:

è stato davvero toccante – dice Ehrlich – e da allora abbiamo compreso che la canzone doveva far parte dello show. In uno show come questo le persone vengono per ascoltare i grandi evergreen di Celine, ma abbiamo sentito l’opportunità, in questo caso, di inserire nuove canzoni da offrire ai fans. E poi non ci sono regole in questo mestiere, dobbiamo abbattere barriere, assumere il rischio. Inoltre sappiamo bene che niente è davvero rischioso con Céline. Lei può fare davvero tutto.

Lo show ci dà testimonianza di questa vincente collaborazione Ehrlich-Dion-Angélil:

I veri artisti- conclude Ken- hanno la capacità di entrare in rapporto diretto con ognuno degli spettatori presenti in sala: l’artista riesce davvero a far sentire ad ogni persona che si sta cantando solo per lei. Céline Dion ci riesce. Non importa dove tu sia seduto in teatro, tu sai che Céline sta cantando solo per te.

Piccola curiosità: l’equipe del CelineDionItalia ha avuto il privilegio di incontrare quest’uomo di grande spessore proprio il giorno del soundcheck del 19 marzo del 2011, presso la Forum Tower del Ceasars Palace di Las Vegas.


Seguici anche su




3 Boys And A Show 3D album beneficenza Celine Celine Dion classifica classifiche compleanno concerto Denise Bombardier duetto DVD Enigmatique Fashionista francese gemelli gravidanza inglese intervista Italia Las Vegas Lo Sapevate Loved Me Back To Life Montreal musica My Heart Will Go On Natale Ne-Yo New York nuovo album nuovo singolo Quebec Rene Rene Angelil Sans attendre show Taking Chances World Tour Through The Eyes Of The World Titanic tour trivia TV video Water and a Flame

Calendario

novembre: 2017
L M M G V S D
« Mag    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930