Ventunesima Puntata “Tutti Pazzi Per Celine”, Ivanix 23/05/09

22
Mag

Salve a tutti, eccoci con la ventunesima puntata della rubrica “Tutti Pazzi Per Céline“, condotta in collaborazione con CélineDionForum.com.

Oggi vi proponiamo il racconto di IVANIX:

Dunque cara celine, ti ho conosciuto nel modo forse più scontato, andando al cinema per vedere titanic.
Sapevo già chi eri, ad esempio da sanremo 96 dove cantasti falling into you e I’m calling you. Bella voce, bella ragazza ma nulla di più. Dopo titanic decisi di comprare let’s talk about love, e non certo per te: era un successo talmente grande che non potevo non averlo, ecco il motivo per cui quel pomeriggio lo comprai.
Tornai a casa e lo misi nel lettore cd, e da quel momento è iniziata la mia passione, il mio delirio per te: per giorni interi ascoltai e riascoltai le tue canzoni imparando a memoria ogni fraseggio, acuto, pausa, ogni giro di chitarra o batteria. Mia mamma iniziava a preoccuparsi: registravo tutto ciò che passava in tv, ogni video, live, notizia o curiosità, facevo incetta di giornali in cerca di articoli o foto e tutto veniva ordinatamente raccolte in un’apposita cartellina. Non parlavo altro che di te. Da ragazzino ero piuttosto chiuso, timido e impacciato: e tu celine ti stavi trasformando nella mia unica vera amica; sembrava davvero che dalla tua voce e apparizioni in tv mi nutrissi, per cercare quella forza e quel coraggio che all’epoca mi mancavano.
Un giorno mi chiedo: ma questa ragazza avrà inciso altre cose? Altrochè, il mio negozio era fornitissimo: ero stordito, c’erano decine di tuoi album e non sapevo da dove iniziare, quale scegliere per primo. Presi subito falling into you e dopo the color of my love. E a seguire tutti gli altri, fino ad arrivare a taking chances e il g.h. my love.
Il 3 luglio ero a milano, serata unica! La mia compagnia erano due ragazzi conosciuti su di una chat e mai visti prima, eppure uniti dal grande amore che solo una donna come te sa suscitare. Alla fine dello spettacolo, quando sei scesa dal palco per allontanarti e hai salutato la folla, prendo le mani dei miei amici, le alzo al cielo e con tutto il fiato possibile grido: io ti ho aspettata e tu sei arrivata, grazie!
E forse non ci sono altre parole per spiegare quanto bene mi hai fatto, come sei riuscita a trasformare un ragazzino sfigato in un giovane uomo ottimista e sicuro di sè. E anche se sono profondamete cambiato, dentro e fuori, tu sei ancora con me. E sai una cosa…credo ci resterai ancora per molto tempo smile.gif ormai sei realmente una di famiglia.
Per tutto questo e per tutto ciò che ancora mi darai, solo una parola: grazie!

Toujours Pour Toi.

  1. Nutcraker 11 luglio 2016

    Che bel racconto Ivanix, mi è venuta la pelle d’oca.


Seguici anche su




3 Boys And A Show 3D album beneficenza Celine Celine Dion classifica classifiche compleanno concerto Denise Bombardier duetto DVD Enigmatique Fashionista francese gemelli gravidanza inglese intervista Italia Las Vegas Lo Sapevate Loved Me Back To Life Montreal musica My Heart Will Go On Natale Ne-Yo New York nuovo album nuovo singolo Quebec Rene Rene Angelil Sans attendre show Taking Chances World Tour Through The Eyes Of The World Titanic tour trivia TV video Water and a Flame

Calendario

settembre: 2017
L M M G V S D
« Mag    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930